Grande progetto di riqualificazione edilizia approvato nel 2006 nel quartiere delle Bolognina, la Trilogia Navile prevede la costruzione di palazzi privati, altri con destinazione pubblica e uno studentato. Non è ancora un'opera compiuta e più che riqualificare l'area pare averne ampliato le zone di degrado. Tutt'ora cantiere a cielo aperto e pieno di detriti, il progetto comprende anche un sottopasso, quello di via gobetti, finito da tempo ma aperto solo nel luglio 2017, dopo che per anni è stato in balia di sporcizia e allagamenti.
Ad oggi i lavori sono bloccati a causa del fallimento delle aziende edili coinvolte.